Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la Privacy PolicyAcconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?

Meccanica, meccatronica ed energia Scienze applicate Informatica e telecomunicazioni Grafica e comunicazione Corso serale
Text Size

Accesso delle famiglie al registro online e a tutte le istruzioni per utilizzarlo

IISS "Guglielmo Marconi" (BAIS063003)
Piazza Carlo Poerio, 2
I-70126 Bari, BA
Tel: (+39) 080-5534450
CF: 93449270722
CUF: UFA1CH
email: bais063003@istruzione.it
pec: bais063003@pec.istruzione.it
CCP: 1022330714
intestato a IISS G. MARCONI
BATF06301G Istituto Tecnico Tecnologico
Guglielmo Marconi
BAPS06301D Liceo Scientifico
Margherita Hack
BATF063511 Corso serale
Guglielmo Marconi

 

Fin da quando ero piccolo ho sempre desiderato andare a New York, non solo per visitarla da turista, ma anche per viverci e lavorarci. Dopo l'esperienza vissuta grazie a questo progetto, posso ritenermi soddisfatto.

Infatti durante questa esperienza, il mio compagno di classe Mattia Ladisa ed io siamo riusciti ad identificarci come dei veri e propri cittadini all'interno della città, poichè il nostro obiettivo era quello di lavorare per trovare una soluzione ai problemi di un paese che ci veniva assegnato, assieme ad altre persone di diversi paesi, i delegati.

Il tutto è ovviamente da definirsi come un "gioco".

Tuttavia nonostante le attività preparatorie effettuate prima della partenza per New York nel progetto IMUN (Italian Model United Nations), i primi giorni sono stati i più complicati, in quanto non conoscevamo quasi nessuno, e se si voleva esprimere l'opinione del proprio paese in merito ad un preciso argomento, bisognava parlare dinanzi a tutti i delegati ed alla commissione. Nonostante tutto, siamo riusciti non solo a conoscere altre persone, ma soprattutto a combattere l'ansia dell'esprimerci di fronte a tanta gente.

L'ultimo giorno del progetto, abbiamo avuto la possibilità di accedere all'ufficio delle Nazioni Unite presente a New York, la sede principale dell'ONU, dove siamo riusciti a votare e redigere una specifica risoluzione valida per tutti i diversi paesi.

Un'esperienza incredibile, che di sicuro rimarrà impressa in coloro che vorranno partecipare in futuro al progetto di chi ci ha già partecipato!

Emanuele Citarella - 4IA


Il giorno che hanno presentato il progetto Global Citizens Model United Nations a scuola, subito è cresciuta in me una sensazione di curiosità e interesse e così quasi per scherzo mi sono iscritto per partecipare anche se sapere di dover superare un test in inglese mi spaventava.

Quando ho avuto la notizia dell’esito positivo del test, non potete immaginare la sensazione di incredulità che ho avuto: IO DOVEVO ANDARE A NEW YORK E SOPRATTUTTO DOVEVO ESSERE UN DELEGATO DELL’ONU?

Da quel momento in poi è cominciata la preparazione al progetto con lezioni e dispense da studiare ma la gioia di raggiungere al più presto una meta tanto ambita e sognata forse da tutti mi ha fatto superare ogni paura e insicurezza.

Arrivato a New York mi è sembrato di vivere in un film fra grattacieli e auto particolari e poi rappresentare una nazione da delegato non è una cosa che ti succede tutti i giorni. Oltre ad avere la possibilità di visitare una delle città più belle ed importanti al mondo, ovvero New York, ho avuto anche la possibilità di prendere parte alle assemblee ONU dove ognuno poteva dire la sua opinione a riguardo di uno specifico argomento rappresentando il paese assegnatogli.

Contemporaneamente, grazie all’aiuto di un tutor che ci ha fatto anche da guida, io e il mio gruppo abbiamo girato per la città sentendo sulla pelle la magia che solo New York può trasmettere. Questa esperienza inoltre mi ha aiutato molto nell’uso della lingua inglese facendo accrescere le mie competenze, e non solo, dato che ho avuto anche la possibilità di conoscere gente di tutto il mondo.

Portando con me questa meravigliosa esperienza, posso essere davvero contento e soddisfatto di averla realizzata e chissà… magari ripeterla!

Mattia Sebastiano Ladisa - 4IA

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Menu

La nostra scuola... in chiaro

 

Siamo qui

Stampa

Informa Giovani

Le nostre segnalazioni sulle opportunità di lavoro

In agenda

02 Giu 2017
Festa della Repubblica Italiana
06 Giu 2017
09:30AM - 06:00PM
Scrutini finali
07 Giu 2017
03:30PM - 07:15PM
Scrutini finali
09 Giu 2017
04:00PM - 07:45PM
Scrutini finali
10 Giu 2017
Inizio vacanze estive
10 Giu 2017
08:00AM - 06:45PM
Scrutini finali
12 Giu 2017
08:00AM - 06:45PM
Scrutini finali
13 Giu 2017
08:00AM - 02:00PM
Scrutini finali
21 Giu 2017
08:00AM -
Prima prova scritta esami di Stato
22 Giu 2017
08:30AM -
Seconda prova scritta esami di Stato
Ultimo mese Maggio 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3 4 5 6 7
week 19 8 9 10 11 12 13 14
week 20 15 16 17 18 19 20 21
week 21 22 23 24 25 26 27 28
week 22 29 30 31

Progetti in corso

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

Sito Ufficiale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
Emblema dell'Unione Europea Emblema della Repubblica Italiana Emblema della Regione Puglia Programma Operativo Nazionale -Per la Scuola: competenze e ambienti per l'apprendimento- 2014-2020 ECDL Cisco Systems Zeroshell net services

 

Follow Us