Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la Privacy PolicyAcconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?

Meccanica, meccatronica ed energia Scienze applicate Informatica e telecomunicazioni Grafica e comunicazione Corso serale

Si comunica che le domande di messa a disposizione per incarichi di docenza pervenute oltre la data del 30 settembre 2017 non saranno prese in considerazione

Text Size

Accesso delle famiglie al registro online e a tutte le istruzioni per utilizzarlo

IISS "Guglielmo Marconi" (BAIS063003)
Piazza Carlo Poerio, 2
I-70126 Bari, BA
Tel: (+39) 080-5534450
CF: 93449270722
CUF: UFA1CH
email: bais063003@istruzione.it
pec: bais063003@pec.istruzione.it
CCP: 1022330714
( IT76L 07601 04000 001022330714 )
intestato a II.SS. G.MARCONI
BATF06301G Istituto Tecnico Tecnologico
Guglielmo Marconi
BAPS06301D Liceo Scientifico
Margherita Hack
BATF063511 Corso serale
Guglielmo Marconi

 

Si risale sul treno

auschwitzGiunto alla sua quinta edizione, il Treno della Memoria nasce come ricerca della nostra memoria e delle nostre origini nel periodo in cui le testimonianze dirette dei terribili accadimenti della 2° Guerra Mondiale iniziano a sparire definitivamente. Nel corso delle sue edizioni il Treno ha saputo maturare le proprie riflessioni sino ad arrivare a proporre un percorso di educazione non formale tra pari per i suoi sempre più numerosi partecipanti. Il Marconi partecipa per il secondo anno consecutivo con 20 studenti delle quarte classi. Il percorso educativo e la logistica del treno partirà da Bari il 10 febbraio 2009 con 700 studenti provenienti dalle scuole della regione Puglia e della città di Bari.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Studente del Marconi ammesso alle finali nazionali delle Olimpiadi di Informatica 2008

Manifesto Olimpiadi

Vincenzo Lucente, studente della classe V Informatica Abacus sez. A del nostro istituto, è stato ammesso alle finali nazionali delle Olimpiadi Italiane di Informatica 2008.

Dopo aver superato le selezioni di Istituto a novembre, Vincenzo ha brillantemente superato le selezioni regionali - svolte il giorno 30 gennaio presso l'ITC Romanazzi di Bari - ed è tra i tre ragazzi pugliesi  presenti nell'elenco degli 80 studenti italiani ammessi alle prove olimpiche nazionali, che si terranno il giorno 4 aprile a Pesaro/Fano.

La gara nazionale designerà i vincitori della Olimpiade Italiana e selezionerà altresì i Probabili Olimpici 2008 (PO 2008) che parteciperanno alle Olimpiadi Internazionali di Informatica e che per questa edizione si svolgeranno a Il Cairo, Egitto.

Vincenzo è il primo studente del Marconi ad essere ammesso alle selezioni olimpiche nazionali: congratulazioni per il successo ottenuto.

Dopo gli allenamenti per la selezione regionale, saranno previsti ulteriori e più impegnativi allenamenti a base di tecniche di programmazione, algoritmi e strutture dati, con l'obiettivo di ben figurare anche a livello nazionale (nella sezione e-Learning è stato attivato un corso per gli allenamenti alle Olimpiadi di Informatica).

L'elenco completo degli studenti ammessi alle selezioni nazionali del 4 aprile e tutte le altre informazioni sulle Olimpiadi di Informatica sono presenti sul sito  http://www.olimpiadi-informatica.it/.

 

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Alunni del Marconi su Radio 1

Il 12 dicembre 1901, i tre punti del codice Morse che stanno per la lettera "s" passarono per la prima volta da una sponda all'altra dell'Atlantico, attraversarono l'etere. Non lungo un cavo sottomarino ma nell'aria, da una stazione trasmittente in Cornovaglia a una piccola costruzione distante tremila chilometri con sopra, appeso a un aquilone, un filo oscillante nel vento rabbioso del Canada.

Nasceva la radiotelegrafia a grande distanza. Il suo inventore, Guglielmo Marconi, diventa di colpo famoso nel mondo.

Per ricordare questo evento il 12/12/2007 è andata in onda su “Radio 1”, alle ore 14.49, un intervista rilasciata da tre nostri alunni.

 

La trasmissione radiofonica può essere riascoltata qui.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Marconiani per sempre

Un volume che raccoglie foto e sentimenti di ex studenti e docenti dell’istituto tecnico industriale; un
viaggio fra la classe imprenditoriale barese vissuta sui banchi di scuola.

Ex alunni del Marconi in una foto d'epoca

 

«Quell’esame, nell’autunno del ‘39, mi avrebbe aperto le porte dell’istituto tecnico industriale di Bari. Un momento storico per l’intera provincia, che finalmente poteva disporre di una scuola per la formazione dei periti meccanici e elettrici. Meno di settecento giorni dopo sarei diventato uno dei quattordici primi diplomati che fecero la storia dell’industriale di Bari». A Giuseppe Laricchia, 85enne pieno di vita - che ha messo nero su bianco la sua avventura - e agli altri pionieri del Marconi è dedicato il volume e il dvd «Marconiani per sempre», che viene presentato sabato 15 dicembre 2007, alle 9.30, nell’aula magna della scuola. In compagnia degli studenti di ieri e di oggi saranno festeggiati i 65 anni dai primi diplomi. Fra le testimonianze, quelle di Laricchia, l’ex alunno più anziano. Saranno inoltre consegnati i diplomi d’onore ai 42 ragazzi che a luglio scorso hanno conseguito la maturità con un voto compreso fra 95 e 100 e due borse di studio del valore di mille euro ciascuna a Franco Berardino (corso serale) e Fabio Anaclerio (V SB), che hanno meritato pure la lode.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Menu

La nostra scuola... in chiaro

 

Siamo qui

Stampa

Informa Giovani

Le nostre segnalazioni sulle opportunità di lavoro
  • Tirocini retribuiti al Parlamento europeo
    Scadenza 15 ottobre 2017
  • BANDO STARTUP dedicato all'ECONOMIA CIRCOLARE.
    Fondazione Bracco, Fondazione Giuseppina Mai e Banca Prossima, con il supporto del Comune di Milano, l'incubatore Speed MI Up, Federchimica e Fondazione Italiana Accenture, lanciano la seconda edizione del bando Start to be Circular dedicato a startup impegnate nell'economia circolare. Il Bando intende promuovere la transizione verso un'economia circolare e una crescita sostenibile attraverso iniziative imprenditoriali innovative rivolte a giovani e startuppers. Scadenza 3 novembre 2017

In agenda

23 Ott 2017
04:00PM -
Certificazioni linguistiche - Conferenza Cambridge
24 Ott 2017
07:55AM - 11:00AM
Assemblea di istituto
24 Ott 2017
04:00PM - 06:00PM
Presentazione dei percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro
25 Ott 2017
03:30PM - 05:30PM
Collegio dei docenti
30 Ott 2017
"Ponte" di Ognissanti
31 Ott 2017
"Ponte" di Ognissanti
01 Nov 2017
Festa di tutti i Santi
26 Nov 2017
08:00AM - 12:00PM
Elezioni rinnovo consiglio di istituto
27 Nov 2017
08:00AM - 01:30PM
Elezioni rinnovo consiglio di istituto
08 Dic 2017
Immacolata Concezione
27 Dic 2017
Vacanze natalizie
28 Dic 2017
Vacanze natalizie
29 Dic 2017
Vacanze natalizie
02 Gen 2018
Vacanze natalizie
03 Gen 2018
Vacanze natalizie
04 Gen 2018
Vacanze natalizie
05 Gen 2018
Vacanze natalizie
Ultimo mese Ottobre 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 39 1
week 40 2 3 4 5 6 7 8
week 41 9 10 11 12 13 14 15
week 42 16 17 18 19 20 21 22
week 43 23 24 25 26 27 28 29
week 44 30 31

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

Sito Ufficiale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
Emblema dell'Unione Europea Emblema della Repubblica Italiana Emblema della Regione Puglia Programma Operativo Nazionale -Per la Scuola: competenze e ambienti per l'apprendimento- 2014-2020 ECDL Cisco Systems Zeroshell net services

 

Follow Us