Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la Privacy PolicyAcconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?

Text Size

Pubblicità legale

IISS "Guglielmo Marconi" (BAIS063003)
Piazza Carlo Poerio, 2
I-70126 Bari, BA
Tel: (+39) 080-5534450
CF: 93449270722
CUF: UFA1CH
email: bais063003@istruzione.it
pec: bais063003@pec.istruzione.it
CCP: 1022330714
( IT76L 07601 04000 001022330714 )
intestato a II.SS. G.MARCONI
BATF06301G Istituto Tecnico Tecnologico
Guglielmo Marconi
BAPS06301D Liceo Scientifico
Margherita Hack
BATF063511 Corso serale
Guglielmo Marconi

 

Privacy

POLITICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Prot.589 del 23/01/2019

 

 

POLITICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

 

Destinatari del documento: tutti i dipendenti, permanenti o temporanei

 e tutti i collaboratori che lavorano per conto dell’Istituto Scolastico

 

 

  1. CAMPO D’APPLICAZIONE, SCOPO E DESTINATARI

L’istituto scolastico si impegna a rispettare la normativa italiana ed europea in materia di privacy e di protezione dei dati personali. Questa politica stabilisce i principi in base ai quali l’istituto tratta le informazioni di alunni, genitori o tutori, docenti, personale ATA, fornitori, associazioni ed enti. Determina inoltre le responsabilità del titolare, dei responsabili e degli incaricati del trattamento dei dati. I destinatari di questo documento sono tutti i dipendenti, permanenti o temporanei, e tutti i collaboratori che lavorano per conto dell’istituto scolastico.

 

  1. NORMATIVA E DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO
  • Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 27 aprile 2016 (protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché sulla libera circolazione di tali dati), che abroga la direttiva 95/46/CE
  • D.Lgs n.196 del 2003 (Codice Privacy)
  • Provvedimenti dell’Autorità Garante

 

  1. DEFINIZIONI

Le seguenti definizioni di termini presenti in questo paragrafo sono tratte dal Regolamento Europeo 2016/679:

 

“Dato Personale”

Qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («Interessato»). Si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come un nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

 

“Dati personali sensibili”

Dati personali che meritano una specifica protezione e per loro natura sono particolarmente sensibili sotto il profilo dei diritti e delle libertà fondamentali, dal momento che il contesto del loro trattamento potrebbe creare rischi significativi per i diritti e le libertà fondamentali. Essi dovrebbero comprendere anche i dati personali che rivelano l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.

 

“Trattamento”

Qualsiasi operazione o insieme di operazioni compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

 

“Profilazione”

Qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell'utilizzo di tali dati per valutare determinati aspetti relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l'affidabilità, il comportamento, l'ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.

 

 “Titolare del trattamento”

La persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali. Quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell'Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell'Unione o degli Stati membri.

 

“Responsabile del trattamento”

La persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

 

“Destinatario”

La persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di dati personali nell'ambito di una specifica indagine, conformemente al diritto dell'Unione o degli Stati membri, non sono considerate destinatari. Il trattamento di tali dati da parte di dette autorità pubbliche è conforme alle norme applicabili in materia di protezione dei dati secondo le finalità del trattamento.

 

“Terzo”

La persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, il servizio o altro organismo che non sia l'interessato, il titolare del trattamento, il responsabile del trattamento e le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l'autorità diretta del titolare o del responsabile.

 

“Consenso dell'interessato”

Qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell'interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso (mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile) che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento.

 

“Dati biometrici”

I dati personali ottenuti da un trattamento tecnico specifico relativi alle caratteristiche fisiche, fisiologiche o comportamentali di una persona fisica, che ne consentono o confermano l'identificazione univoca, quali l'immagine facciale o i dati dattiloscopici.

 

“Dati relativi alla salute”

I dati personali attinenti alla salute fisica o mentale di una persona fisica (compresa la prestazione di servizi di assistenza sanitaria) che rivelano informazioni relative al suo stato di salute.

 

 “Anonimizzazione”

Identificazione irreversibile dei dati personali, in modo tale che la persona non possa essere individuata utilizzando tempi, costi e tecnologie ragionevoli da parte del controllore o di qualsiasi altra persona. I principi di protezione dei dati non dovrebbero pertanto applicarsi a informazioni anonime, vale a dire informazioni che non si riferiscono a una persona fisica identificata o identificabile.

 

“Pseudonimizzazione”

Trattamento dei dati personali in modo tale che essi non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l'utilizzo di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile. La pseudonimizzazione riduce, ma non elimina completamente, la possibilità di collegare il dato personale all’interessato. I dati pseudonimizzati sono comunque dati personali, perciò il loro trattamento deve essere conforme ai principi contenuti nel Regolamento UE.

 

 “Autorità di controllo”

L'autorità pubblica indipendente istituita da uno Stato membro ai sensi dell'articolo 51 del Regolamento dell’UE 2016/679.

 

Ogni autorità di controllo monitorerà qualsiasi trattamento di dati personali qualora:

  1. a) il titolare del trattamento o il responsabile del trattamento sia stabilito sul territorio dello Stato membro di tale autorità di controllo;
  2. b) gli interessati che risiedono nello Stato membro dell’autorità di controllo siano probabilmente influenzati in modo sostanziale del trattamento.

 

I suoi compiti e poteri elencati nel capo VI del Regolamento UE 2016/679 comprendono lo svolgimento di indagini e l'applicazione di misure amministrative e sanzioni, la promozione della consapevolezza da parte del pubblico dei rischi, delle norme, della sicurezza e dei diritti in relazione al trattamento dei dati personali, nonché l'accesso a qualsiasi sede del titolare e del responsabile del trattamento dei dati, compresi eventuali strumenti e mezzi per il trattamento.

 

  1. PRINCIPI APPLICABILI AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I principi applicabili alla protezione dei dati delineano le responsabilità del titolare del trattamento nella gestione dei dati personali. L’articolo 5, del Regolamento UE 2016/679, enuncia i seguenti principi applicabili al trattamento dei dati:

 

4.1. Liceità, correttezza e trasparenza

I dati personali devono essere trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell'interessato.

 

Liceità: il trattamento dei dati deve essere rispettoso delle disposizioni del Regolamento e delle carte sovranazionali e nazionali dei diritti dell’uomo e del cittadino e delle altre norme di legge.

Correttezza: il titolare non deve violare norme di legge o commettere abusi nel trattamento dei dati.

Trasparenza: gli obblighi informativi forniti dal titolare all’interessato devono essere chiari.

 

4.2. Limitazione delle finalità

I dati personali devono essere raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime, e successivamente trattati in modo compatibile con tali finalità.

 

4.3. Minimizzazione dei dati

I dati personali devono essere adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario, in relazione alle finalità per cui sono trattati. L’Istituto scolastico deve applicare l'anonimizzazione o la pseudonimizzazione ai dati personali, se possibile, per ridurre il rischio per gli interessati.

 

4.4. Esattezza

I dati personali devono essere esatti e, se necessario, aggiornati. Devono essere adottate tutte le misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati (compresa la tempestiva cancellazione dei dati che risultino inesatti rispetto alle finalità del trattamento).

 

4.5. Limitazione del periodo di conservazione

I dati personali devono essere conservati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati.

 

4.6. Integrità e riservatezza

Tenendo conto delle tecnologie e di altre misure di sicurezza disponibili, dei costi di attuazione e la probabilità e gravità dei rischi per i dati personali, l’Istituto scolastico deve mettere in atto misure tecniche e organizzative per garantire un livello di sicurezza adeguato per i dati personali, inclusa la protezione dalla distruzione accidentale o illecita, la perdita, la modifica, la rivelazione o l'accesso non autorizzati.

 

4.7. Responsabilizzazione (o accountability)

Il titolare del trattamento dei dati è competente per il rispetto dei principi sopra descritti e deve

essere in grado di comprovarlo (il legislatore europeo all’articolo 5, comma 2, afferma: “il titolare del

trattamento è competente per il rispetto del paragrafo 1 (principi applicabili al trattamento di dati

personali) e in grado di comprovarlo”).

 

  1. LINEE GUIDA SUL CORRETTO TRATTAMENTO

Il dirigente scolastico, legale rappresentate dell’istituto scolastico, è titolare del trattamento. Egli deve pertanto decidere in autonomia le modalità, le garanzie e i limiti del trattamento dei dati personali alla luce dei principi sopra indicati.

 

5.1. Comunicazioni agli interessati

Al momento della raccolta o prima della raccolta di dati personali, per qualsiasi tipo di attività di trattamento, il dirigente scolastico, in qualità di titolare del trattamento, è responsabile di informare adeguatamente gli interessati di quanto segue: il tipo di dati raccolti, le finalità del trattamento, i metodi di trattamento, i diritti degli interessati riguardo ai propri dati, il periodo di conservazione, i potenziali trasferimenti internazionali di dati, se i dati saranno condivisi con terzi e le misure di sicurezza dell’Istituto scolastico atte a proteggerli. Queste informazioni devono essere fornite tramite un’informativa sulla privacy. In caso l’istituto scolastico svolga diverse attività di trattamento, dovrà predisporre informative diverse a seconda della singola attività e delle categorie di dati personali raccolti. Laddove i dati personali siano condivisi con terzi, il dirigente scolastico deve garantire che gli interessati siano informati di ciò tramite un’informativa sulla privacy.

 

5.2. Ottenere i consensi

Per i trattamenti che non hanno fini istituzionali è necessario acquisire il consenso dell'interessato. Il dirigente scolastico deve fornire agli interessati le opzioni per il consenso e garantire che il consenso stesso possa essere revocato in qualsiasi momento. Laddove la raccolta di dati personali si riferisca a un minore, il dirigente scolastico deve garantire che il consenso del titolare della responsabilità genitoriale sia fornito prima della raccolta, utilizzando il modulo di consenso del titolare della responsabilità genitoriale. Il Dirigente Scolastico deve garantire che le richieste di correzione, modifica o distruzione dei dati personali siano gestite entro un ragionevole lasso di tempo. Deve inoltre tenere un registro di tali richieste.

 

I dati personali devono essere trattati solo per le finalità per cui sono stati originariamente raccolti. Nel caso in cui l’Istituto scolastico desideri trattare i dati personali raccolti per un altro scopo, deve richiedere il consenso degli interessati in forma scritta chiara e concisa. Qualsiasi richiesta di questo tipo dovrebbe includere lo scopo originale per cui sono stati raccolti i dati e anche gli scopi nuovi o aggiuntivi. La richiesta deve includere anche il motivo del cambiamento di scopo/i.

 

Il responsabile della protezione dei dati è responsabile del rispetto delle regole in questo paragrafo. Il dirigente scolastico, in qualità di titolare del trattamento, deve garantire che i metodi di raccolta siano conformi alla legge. Il dirigente scolastico è responsabile della creazione e della manutenzione di un registro delle informative sulla privacy.

 

  1. ORGANIZZAZIONE E RESPONSABILITÀ

La responsabilità di garantire un adeguato trattamento dei dati personali spetta a chiunque abbia accesso ai dati personali trattati dall’istituto. Le principali aree di responsabilità per il trattamento dei dati personali sono a carico del titolare del trattamento.

Il dirigente scolastico è il responsabile per la gestione unitaria e il funzionamento generale dell'istituzione scolastica, in tutte le sue esplicazioni funzionali, finali o strumentali, di tipo organizzativo, didattico, amministrativo e contabile.

Il dirigente, in qualità di titolare del trattamento dei dati, deve decidere modalità, garanzie e limiti del trattamento dei dati personali, nonché mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate per garantire, ed essere in grado di dimostrare, che il trattamento è effettuato conformemente al presente Regolamento.

Il dirigente deve, progettando fin dall'inizio le modalità con cui tratterà i dati, in modo tale da fornire le tutte garanzie indispensabili, tutelare i diritti degli interessati e valutare preliminarmente tutti gli eventuali rischi.

Tra gli obblighi imposti al titolare dal principio di responsabilizzazione e dal legislatore europeo possiamo indicare i seguenti:

 

  • Fornire informazioni agli interessati in merito ai trattamenti
  • Redazione registro delle attività di trattamento
  • Formazione del personale
  • Designazione del responsabile della protezione dati (obbligatorio per le scuole), di responsabili del trattamento dei dati, e di incaricati
  • Progettazione del trattamento
  • Adozione di misure tecniche e organizzative per garantire un livello di sicurezza adeguato in base al rischio
  • Valutazione di impatto sulla protezione dei dati
  • Notifica delle violazioni dei dati alle autorità di controllo

 

Il responsabile del trattamento è la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati per conto del titolare del trattamento. I trattamenti da parte di un responsabile del trattamento sono disciplinati da un contratto o da altro atto giuridico a norma del diritto dell’Unione o degli Stati membri, che vincoli il responsabile del trattamento al titolare del trattamento e che stipuli la materia disciplinata e la durata del trattamento, la natura e la finalità del trattamento, il tipo di dati personali e le categorie di interessati, gli obblighi e i diritti del titolare del trattamento.

 

Gli incaricati al trattamento dei dati sono le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile. La loro designazione è effettuata per iscritto e in detto atto deve essere individuato puntualmente l'ambito del trattamento consentito.

 

  1. RISPOSTA AGLI INCIDENTI DI VIOLAZIONE DEI DATI PERSONALI

Quando l'istituto scolastico viene a conoscenza di una presunta o effettiva violazione dei dati personali, il dirigente scolastico deve eseguire un'indagine interna e adottare misure correttive appropriate in modo tempestivo, in base alla politica sulla violazione dei dati. Laddove sussistano rischi per i diritti e le libertà degli interessati, l’istituto scolastico deve informare l’autorità di controllo competente in materia di protezione dei dati senza indebiti ritardi, ove possibile entro 72 ore.

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI degli utenti che consultano il sito web dell’IISS Marconi – Hack di Bari per la protezione dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Prot.589 del 23/01/2019

 

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
degli utenti che consultano il sito web dell’IISS Marconi – Hack di Bari per la protezione dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

 

PERCHÉ QUESTE INFORMAZIONI

L’I.I.S.S. “MARCONI - HACK” di Bari rispetta la privacy dei propri utenti e si impegna a proteggere i dati personali che gli stessi conferiscono. Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito "Regolamento"), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web della scuola per la protezione dei dati personali (di seguito "Istituto Scolastico") accessibili per via telematica ai seguenti indirizzi:

  • marconibari.it/
  • marconibari.edu.it/

Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati nel sito ma riferiti a risorse esterne al dominio dell’Istituto.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione del sito sopra elencato possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili. Il Titolare del trattamento dei dati è l’I.I.S.S. “G.MARCONI – M.HACK” di Bari (tel/fax 080553450 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), nella persona del Dirigente Scolastico, legale rappresentante dell’Istituto, Prof.ssa Anna Grazia De Marzo 

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è raggiungibile al seguente indirizzo: SILEA S.R.L, Via Anita Garibaldi, 26, IT-70123, Bari, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali indicati in questa pagina sono trattati dall’Istituto Scolastico nell'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri.

 

 

 

TIPI DI DATI TRATTATI, MODALITA’ E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

L’utente può navigare sul sito web dell’Istituto Scolastico senza fornire alcun tipo di informazione personale. La raccolta ed il trattamento di dati personali avvengono quando necessarie e in relazione all'esecuzione di servizi richiesti dall'utente, o quando l'utente stesso decide di comunicare i propri dati personali; in tali circostanze, la presente politica della privacy illustra le modalità ed i caratteri di raccolta e trattamento dei dati personali dell'utente, in conformità alla normativa vigente.

 

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

 

Dati comunicati dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto dell’Istituto Scolastico, i messaggi privati inviati dagli utenti ai profili/pagine istituzionali sui social media (laddove questa possibilità sia prevista), nonché la compilazione e l'inoltro di eventuali moduli presenti sul sito, comportano l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni. Specifiche informative verranno pubblicate nella pagina del sito dell’Istituto Scolastico.

 

Cookie e altri sistemi di tracciamento

Un cookie è un piccolo file di testo che alcuni siti web inviano all'hard drive dell'utente in occasione della visita al sito. Un cookie può contenere informazioni quali un ID dell'utente che il sito usa per controllare le pagine visitate, ma le uniche informazioni di carattere personale che un cookie può contenere sono quelle fornite dall'utente stesso. Un cookie non può leggere i dati presenti sull'hard disk dell'utente o leggere i cookies creati da altri siti. Se l'utente non desidera ricevere cookies durante la navigazione sul sito, può programmare il proprio browser in modo da essere avvertito prima di accettarli e rifiutarli quando il browser avvisa della presenza di cookies. L'utente può anche rifiutare tutti i cookies disattivandoli nel proprio browser, anche se in tal modo l'utente non sarebbe poi in grado di beneficiare in pieno dei vantaggi del sito. In particolare, all'utente potrebbe essere chiesto di accettare cookies al fine di compiete determinate operazioni sul sito web. Tuttavia, non è necessario che l'utente accetti tutti i cookies per usare /navigare in molte aree del sito, salvo il caso in cui per l'accesso a specifiche pagine web siano necessari la registrazione ed una password.

Sul sito dell’Istituto Scolastico, non viene fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti, né vengono impiegati altri metodi di tracciamento. Viene invece fatto uso di cookie di sessione (non persistenti) in modo strettamente limitato a quanto necessario per la navigazione sicura ed efficiente dei siti. La memorizzazione dei cookie di sessione nei terminali o nei browser è sotto il controllo dell'utente, laddove sui server, al termine delle sessioni HTTP, informazioni relative ai cookie restano registrate nei log dei servizi, con tempi di conservazione comunque non superiori ai sette giorni al pari degli altri dati di navigazione.

 

Registro Elettronico e Sicurezza dei Dati

 

Le informazioni dell’account dell'utente nella sezione “Registro elettronico” sono protette da una password per garantire la riservatezza e la sicurezza dell'utente. L’Istituto Scolastico adotta tutte le misure di sicurezza e le procedure fisiche, elettroniche, ed organizzative richieste dalla normativa vigente. In alcune aree del proprio sito web, impiega sistemi standard di criptazione per aumentare la sicurezza della trasmissione di dati. Si invita, comunque, ogni utente ad adottare tutte le misure precauzionali per proteggere i propri dati personali cambiando, ad esempio, spesso, le proprie credenziali di accesso, usando per le stesse combinazioni alfanumeriche ed assicurandosi di fare uso di un browser sicuro.

 

I Minori e la Privacy

Il sito web dell’Istituto Scolastico è pensato per un utilizzo anche da parte di minori di 18 anni in quanto presenta contenuti puramente didattici e culturali, pertanto non richiede, in fase di fruizione, la maggiore età dell’utente.

 

Siti di Terzi

Il sito web dell’Istituto Scolastico contiene links ad altri siti. L’Istituto Scolastico non condivide i dati personali dell'utente con questi siti e non è responsabile delle pratiche degli stessi in relazione alla tutela ed al trattamento di dati personali ed invita l'utente a prendere visione delle politiche della privacy di tali siti per conoscere le modalità di trattamento e raccolta dei propri dati personali da parte di tali siti web di terzi.

 

DESTINATARI DEI DATI

Sono destinatari dei dati raccolti a seguito della consultazione del sito sopra elencato i seguenti soggetti designati dall’Istituto Scolastico, ai sensi dell'articolo 28 del Regolamento, quali responsabili del trattamento.

  • Aruba spa quale fornitore del servizio di Hosting dove è ospitato il sito web; 

I dati personali raccolti sono altresì trattati dal personale dell’Istituto Scolastico, che agisce sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità e modalità del trattamento medesimo.

 

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli interessati hanno il diritto di ottenere dall’Istituto Scolastico, nei casi previsti, l'accesso ai propri dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento). L'apposita istanza all'Autorità è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati SILEA S.R.L, Via Anita Garibaldi, 26, IT-70123, Bari, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo all’Istituto Scolastico, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

 

MODIFICHE ALLA POLITICA DELLA PRIVACY

L’Istituto Scolastico modificherà di volta in volta la presente politica della Privacy. Qualora venga modificata, in termini sostanziali, la modalità di trattamento dei dati personali dell'utente, renderà disponibile tale informazione pubblicando apposita comunicazione sul proprio sito.

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 PER IL TRATTAMENTO DEI DATI DEL PERSONALE SCOLASTICO DIPENDENTE

Prot.589 del 23/01/2019

 

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

PER IL TRATTAMENTO DEI DATI DEL PERSONALE SCOLASTICO DIPENDENTE

 

Categorie di interessati

Personale Scolastico Dipendente

 

Categorie di destinatari

Soggetti competenti per l'espletamento di tutti i servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto di lavoro


1) TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati è l’I.I.S.S. “G.MARCONI – M.HACK” di Bari (tel/fax 080553450 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), nella persona del Dirigente Scolastico, legale rappresentante dell’Istituto, Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

 

2) RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è la Società SILEA SRL (referente Dott. Antonio Gabriele Armenise), email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

3) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali forniti nel corso del rapporto lavoro subordinato con la presente Istituzione scolastica saranno trattati dal personale della Scuola esclusivamente per le finalità istituzionali, che sono quelle relative al conferimento di rapporti di lavoro subordinato finalizzati all’istruzione e alla formazione degli alunni e quelle amministrative a esse strumentali, così come definite da tutta la normativa vigente sull’istruzione scolastica.

 

Il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità, esattezza, limitazione della conservazione, integrità e tutela della riservatezza e dei diritti individuali.

 

I dati personali in possesso del Titolare o, che verranno richiesti in seguito, o comunicati da terze parti, sono necessari e saranno utilizzati per:

  • la corretta quantificazione della retribuzione;
  • assolvere gli obblighi di legge e di contratto, inclusi quelli derivanti dal contratto collettivo;
  • assolvere gli obblighi nei confronti degli istituti di previdenza ed assistenza, sia obbligatorie che integrative;
  • assolvere gli obblighi nei confronti dell'amministrazione finanziaria;
  • condurre indagini finalizzate alla rilevazione della soddisfazione dei dipendenti;
  • garantire la corretta gestione dei sistemi informativi con particolare riferimento al profilo della sicurezza e della privacy.

 

Nell'ambito dei trattamenti descritti è necessaria la conoscenza e la memorizzazione di dati anagrafici dell'interessato e dei suoi familiari a carico, o componenti il nucleo familiare, gli estremi del conto corrente bancario, nonché l'acquisizione delle variazioni di tali dati che vorrà premurarsi di comunicare non appena verificatesi, al fine di una corretta gestione del rapporto di lavoro. I dati personali definiti come “dati sensibili” o come “dati giudiziari” dal D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 e successive modifiche (Codice della Privacy) e i dati previsti dagli art. 9 e 10 del Regolamento EU 2016/679, saranno trattati esclusivamente dal personale della scuola, appositamente incaricato, secondo quanto previsto dalle disposizioni di Legge e di Regolamento nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti.

 

4) SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO

Sono autorizzati al trattamento dei dati:

  • il personale amministrativo, tecnico e ausiliario in servizio presso l’Istituto;
  • i docenti in servizio presso l’Istituto;
  • eventuali docenti ed esperti esterni incaricati dalla scuola di svolgere attività di ampliamento dell’offerta formativa, come previsto dal PTOF.

 

Il personale incaricato ha accesso ai dati a seconda delle mansioni e si attiene alle norme impartite e alle disposizioni di legge. E’ vietato all’incaricato qualsiasi forma di diffusione e comunicazione di dati personali che non sia funzionale allo svolgimento dei compiti affidati ed è adeguatamente istruito sulle norme privacy previste dal Regolamento UE 2016/679. Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza minime, così come previsto dal Regolamento Europeo, ad opera di soggetti appositamente incaricati

E’ vietato all’incaricato qualsiasi forma di diffusione e comunicazione di dati personali che non sia funzionale allo svolgimento dei compiti affidati ed è adeguatamente istruito sulle norme privacy previste dal Regolamento UE 2016/679. Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza minime, così come previsto dal Regolamento Europeo, ad opera di soggetti appositamente incaricati.

 

5) TEMPO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati saranno conservati presso gli archivi del Titolare per tutta la durata del rapporto di lavoro, per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge e per un tempo non superiore agli scopi per i quali sono stati raccolti; in caso di trasferimento o pensionamento, verrà trattenuto il fascicolo per il periodo di conservazione obbligatorio previsto dalla normativa vigente con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato. I dati saranno altresì comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l'espletamento di servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto lavorativo, con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato.

 

6) BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO e CONSENSO

Il conferimento dei dati richiesti e il conseguente trattamento sono obbligatori in quanto previsti dalla normativa. L'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare il mancato perfezionamento o mantenimento dei contratto di lavoro subordinato.

Il Titolare rende noto, inoltre, che l'eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni necessarie, ha come conseguenze emergenti:

 

  • l'impossibilità del titolare di garantire la congruità del trattamento stesso ai patti contrattuali per cui esso sia eseguito;
  • la possibile mancata corrispondenza dei risultati del trattamento stesso agli obblighi imposti dalla normativa fiscale, amministrativa o del lavoro cui esso è indirizzato.

 

7) DESTINATARI

I dati personali saranno comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l'espletamento di tutti i servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto di lavoro. Potranno venire a conoscenza dei dati personali soggetti terzi che forniscono, a questa Istituzione scolastica, servizi strumentali (alle finalità di cui sopra), ferma restando la garanzia di tutela dei diritti dell'interessato. Tali soggetti agiranno in qualità di Responsabili o Incaricati del trattamento.

 

I dati potranno, altresì, essere comunicati agli enti previdenziali e assistenziali, all’amministrazione finanziaria, ai competenti uffici del lavoro e della vigilanza, alle organizzazioni sindacali cui l'interessato risultasse iscritto, oltre che ai professionisti e fornitori di cui il nostro Istituto si avvale quali, medico competente, compagnie di assicurazione, banche, ed in genere a terzi per i quali si renda necessario nello svolgimento della sua attività lavorativa. I dati personali potranno essere comunicati altresì a soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, Comune, Provincia, Ufficio scolastico regionale, Ufficio scolastico provinciale, organi di polizia giudiziaria, organi di polizia tributaria, guardia di finanza, magistratura) nei limiti di quanto previsto dalle vigenti disposizioni di Legge e di Regolamento. In caso di trasferimento il fascicolo personale verrà trasmesso ad altro Istituto o Amministrazione destinataria. I dati sensibili e giudiziari non saranno oggetto di diffusione; tuttavia, alcuni di essi potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici nella misura strettamente indispensabile per svolgere attività istituzionali previste dalle vigenti disposizioni di legge in materia sanitaria, previdenziale, tributaria, giudiziaria e di istruzione.

 

I dati non verranno trasferiti a destinatari residenti in paesi terzi rispetto all’Unione Europea né ad organizzazioni internazionali, fatta eccezione per i casi in cui i dati siano gestiti in cloud ed i server siano fisicamente collocati all’estero. In ogni caso i server sono fisicamente ubicati in un paese appartenente all’Unione Europea.

 

 

8) DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Al Titolare del trattamento o al Responsabile l'interessato potrà rivolgersi senza particolari formalità, per far valere i propri diritti, così come previsto dal Regolamento Europeo 2016/679; ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha i seguenti diritti:

  • di accesso;
  • di rettifica;
  • di cancellazione (diritto all’oblio);
  • di limitazione del trattamento;
  • di revoca del consenso, nei casi previsti dal Regolamento;
  • di portabilità dei dati;

 

9) DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 PER IL TRATTAMENTO DEI DATI DI AZIENDE, ENTI, ASSOCIAZIONI, LAVORATORI AUTONOMI CHE HANNO RAPPORTI CON LA SCUOLA

Prot.589 del 23/01/2019

 

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 PER IL TRATTAMENTO DEI DATI DI AZIENDE, ENTI, ASSOCIAZIONI, LAVORATORI AUTONOMI CHE HANNO RAPPORTI CON LA SCUOLA

Categorie di interessati

Fornitori di beni e servizi, operatori economici

 

Categorie di destinatari

Strutture preposte all’acquisto di beni e servizi, alla liquidazione o alla gestione del contenzioso; struttura preposta al rispetto delle norme su trasparenza e anticorruzione.


1) TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati è l’I.I.S.S. “G.MARCONI – M.HACK” di Bari (tel/fax 080553450 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), nella persona del Dirigente Scolastico, legale rappresentante dell’Istituto, Prof.ssa Anna Grazia De Marzo.

 

2) RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è la Società SILEA SRL (referente Dott. Antonio Gabriele Armenise), email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

3) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali dell'interessato in quanto fornitore, ente, associazione, lavoratore autonomo, forniti alla presente Istituzione scolastica saranno trattati dal personale dell’Istituto soltanto nell’ambito delle finalità istituzionali che sono quelle relative all’acquisto di beni e servizi finalizzati all’istruzione e alla formazione degli alunni e quelle amministrative a esse strumentali, così come definite da tutta la normativa vigente sull’istruzione scolastica, incluse le finalità di instaurazione e gestione dei rapporti di lavoro, di forniture di servizi e/o beni.

Il dato è trattato per consentire la verifica di posizioni giudiziarie, fiscali e di condotta di fornitori ed operatori economici che sono in rapporto con l’Istituto al fine di svolgere le attività preliminari connesse alle procedure di acquisizione di beni e servizi, coordinare e analizzare la redazione della documentazione tecnica, amministrativa e contrattuale, gestire il procedimento e le attività connesse (stipula del contratto, monitoraggio dei tempi del procedimento in affidamento).

Il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità, esattezza, limitazione della conservazione, integrità e tutela della riservatezza e dei diritti individuali.

I dati personali forniti verranno trattati esclusivamente per le finalità relative al rapporto di lavoro/affidamento di appalto in essere o in fase di istruttoria.

I dati personali in possesso del Titolare o che verranno richiesti in seguito o comunicati da terze parti sono necessari e saranno utilizzati, ove richiesto, per:

  • la corretta quantificazione della retribuzione;
  • assolvere gli obblighi di legge e di contratto;
  • assolvere gli obblighi nei confronti degli istituti di provenienza ed assistenza, sia obbligatorie che integrative;
  • assolvere gli obblighi nei confronti dell’amministrazione finanziaria;
  • garantire la corretta gestione dei sistemi informativi con particolare riferimento al profilo della sicurezza e della privacy.

 

Nell'ambito dei trattamenti descritti è necessaria, ove richiesto, la conoscenza e la memorizzazione di dati anagrafici dell'interessato e dei familiari a carico, o componenti il nucleo familiare, gli estremi del conto corrente bancario, nonché l'acquisizione delle variazioni di tali dati, da comunicare non appena verificatesi, al fine di una corretta gestione del rapporto di lavoro.

I dati personali definiti come “dati sensibili” o come “dati giudiziari” dal D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 e successive modifiche (Codice della Privacy) e i dati previsti dagli art. 9 e 10 del Regolamento EU 2016/679, saranno trattati esclusivamente dal personale della scuola, appositamente incaricato, secondo quanto previsto dalle disposizioni di Legge e di Regolamento nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti.

 

4) SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO

Sono autorizzati al trattamento dei dati:

  • il personale amministrativo, tecnico e ausiliario in servizio presso l’Istituto;
  • i docenti in servizio presso l’Istituto;
  • eventuali docenti ed esperti esterni incaricati dalla scuola di svolgere attività di ampliamento dell’offerta formativa, come previsto dal PTOF.

Il personale incaricato ha accesso ai dati a seconda delle mansioni e si attiene alle norme impartite e alle disposizioni di legge.

E’ vietato all’incaricato qualsiasi forma di diffusione e comunicazione di dati personali che non sia funzionale allo svolgimento dei compiti affidati ed è adeguatamente istruito sulle norme privacy previste dal Regolamento UE 2016/679. Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza minime, così come previsto dal Regolamento Europeo, ad opera di soggetti appositamente incaricati.

 

5) TEMPO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati saranno conservati presso gli archivi del Titolare, per tutta la durata del rapporto contrattuale o di lavoro, per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge e per un tempo non superiore agli scopi per i quali sono stati raccolti. I dati saranno altresì comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l'espletamento di servizi necessari ad una corretta gestione del contrattuale, con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato.

 

6) BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO e CONSENSO

Il conferimento dei dati richiesti e il conseguente trattamento sono obbligatori, in quanto previsti dalla normativa; l'eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare il mancato perfezionamento o mantenimento del contratto di fornitura di beni o di servizi o di lavoro.

 

7) DESTINATARI

I dati personali potranno essere comunicati a soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, Comune, Provincia, Ufficio scolastico regionale, Ufficio scolastico provinciale, organi di polizia giudiziaria, organi di polizia tributaria, guardia di finanza, magistratura) nei limiti di quanto previsto dalle vigenti disposizioni di Legge e di Regolamento. Potranno infine venire a conoscenza dei dati personali terzi soggetti che forniscono, a questa Istituzione scolastica, servizi strumentali (alle finalità di cui sopra), ferma restando la garanzia di tutela dei diritti dell'interessato.

Tali soggetti agiranno in qualità di Responsabili o Incaricati del trattamento. I dati personali, sensibili e giudiziari, non saranno oggetto di diffusione; tuttavia, alcuni di essi potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici nella misura strettamente indispensabile per svolgere attività istituzionali previste dalle vigenti disposizioni di legge in materia sanitaria, previdenziale, tributaria, giudiziaria e di istruzione.

 

I dati non verranno trasferiti a destinatari residenti in paesi terzi rispetto all’Unione Europea né ad organizzazioni internazionali, fatta eccezione per i casi in cui i dati siano gestiti in cloud ed i server siano fisicamente collocati all’estero. In ogni caso i server sono fisicamente ubicati in un paese appartenente all’Unione Europea.

 

8) DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Al Titolare del trattamento o al Responsabile l'interessato potrà rivolgersi senza particolari formalità, per far valere i propri diritti, così come previsto dal Regolamento Europeo 2016/679; ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha i seguenti diritti:

  • di accesso;
  • di rettifica;
  • di cancellazione (diritto all’oblio);
  • di limitazione del trattamento;
  • di revoca del consenso, nei casi previsti dal Regolamento;
  • di portabilità dei dati;

 

9) DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 PER IL TRATTAMENTO DEI DATI AUDIO, IMMAGINI FOTOGRAFICHE E VIDEO

Prot.589 del 23/01/2019

 

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

PER IL TRATTAMENTO DEI DATI AUDIO, IMMAGINI FOTOGRAFICHE E VIDEO

 

1) TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati è l’I.I.S.S. “G.MARCONI – M.HACK” di Bari (tel/fax 080553450 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), nella persona del Dirigente Scolastico, legale rappresentante dell’Istituto, Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

 

2) RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è la Società SILEA SRL (referente Dott. Antonio Gabriele Armenise), email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

3) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali quali audio, immagini e video di alunni raccolti attraverso videoriprese, registrazioni sonore e fotografie saranno trattati dal personale della scuola soltanto nell’ambito delle finalità di formazione, ricerca e documentazione dell'attività didattica, pubblicazione delle attività dell'Istituto, divulgazione dell'esperienza didattica. Il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità, esattezza, limitazione della conservazione, integrità e tutela della riservatezza e dei diritti individuali.

 

4) SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO

Sono autorizzati al trattamento dei dati:

  • il personale amministrativo, tecnico e ausiliario in servizio presso l’Istituto;
  • i docenti in servizio presso l’Istituto;
  • eventuali docenti ed esperti esterni incaricati dalla scuola di svolgere attività di ampliamento dell’offerta formativa, come previsto dal PTOF.

 

Il personale incaricato ha accesso ai dati a seconda delle mansioni e si attiene alle norme impartite e alle disposizioni di legge. E’ vietato all’incaricato qualsiasi forma di diffusione e comunicazione di dati personali che non sia funzionale allo svolgimento dei compiti affidati ed è adeguatamente istruito sulle norme privacy previste dal Regolamento UE 2016/679. Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza minime, così come previsto dal Regolamento Europeo, ad opera di soggetti appositamente incaricati.

 

5) TEMPO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali definiti come dati audio, foto e riprese di lavori e di attività didattiche afferenti ad attività istituzionali effettuate durante l’anno da parte della scuola, saranno adeguatamente conservate per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati. In caso di pubblicazione e diffusione di immagini e/o video sul sito istituzionale o altri canali on line dell’Istituto, il trattamento avrà natura temporanea dal momento che le suddette immagini e video resteranno sul sito solo per il tempo necessario per la finalità cui sono destinati. Nei video e nelle immagini di cui sopra i minori saranno ritratti solo nei momenti “positivi” (secondo la terminologia utilizzata dal Garante per la protezione dei dati personali e dalla Carta di Treviso del 5 ottobre 1990 e successive integrazioni) legati alla vita della scuola: apprendimento, recite scolastiche, competizioni sportive, ecc.

 

6) CONSENSO

Trattandosi di attività complementari a quelle istituzionali, per raccogliere e trattare detti dati e diffonderli è necessario l'espresso consenso da parte dell'interessato. Il mancato consenso non permetterà l’utilizzo dei dati audio, delle immagini e/o delle riprese audiovisive del soggetto interessato per le finalità sopra indicate.

 

7) DESTINATARI

Nei limiti pertinenti alle finalità di trattamento sopra indicate, i dati personali dello studente (audio, foto e video) potranno essere comunicati a soggetti terzi (genitori di altri studenti, visitatori, lettori etc.). Tali dati potranno essere altresì oggetto di diffusione sul giornalino della scuola o sul sito istituzionale o altri canali on line dell’Istituto o nell’ambito di attività di orientamento tramite pubblicazione di opuscoli o sulla stampa locale.

 

8) DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Al Titolare del trattamento o al Responsabile l'interessato potrà rivolgersi senza particolari formalità, per far valere i propri diritti, così come previsto dal Regolamento Europeo 2016/679; ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha i seguenti diritti:

  • di accesso;
  • di rettifica;
  • di cancellazione (diritto all’oblio);
  • di limitazione del trattamento;
  • di revoca del consenso, nei casi previsti dal Regolamento;
  • di portabilità dei dati;

 

9) DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

 

10) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

I familiari degli alunni possono filmare e/o fotografare attività svolte dai propri figli negli spazi ove si svolgono le attività didattiche, alla presenza di compagni di classe e/o d’Istituto, purché le immagini siano utilizzate per scopi esclusivamente personali. Infatti, ai sensi dell’art. 2 del GDPR “il regolamento non si applica ai trattamenti di una persona fisica per l’esercizio di attività a carattere esclusivamente personale o domestico”. I familiari non potranno quindi utilizzare tali immagini per altri usi, che sarebbero illegittimi senza il consenso degli interessati (come pubblicazione su social network).

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

 

 

ALLEGATO: modulo per il consenso al trattamento dei dati audio, immagini, foto e video.

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 PER IL TRATTAMENTO DEI DATI DEGLI ALUNNI E DEI LORO GENITORI O TUTORI

Prot.589 del 23/01/2019

INFORMATIVA PRIVACY AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 PER IL TRATTAMENTO DEI DATI DEGLI ALUNNI E DEI LORO GENITORI O TUTORI

 

Egregio Signore/a, secondo le disposizioni del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) nel seguito indicato sinteticamente come Codice e del Regolamento Europeo 2016/679, nel seguito indicato sinteticamente come Regolamento, il trattamento dei dati personali che riguardano lei ed i componenti della sua famiglia sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della vostra riservatezza e dei vostri diritti. A norma dell’art. 13 del Regolamento, è cura dell’Istituzione Scolastica fornirLe le seguenti informazioni relative al trattamento dei dati personali degli alunni e dei loro familiari nel contesto dell’attività scolastica.


1) TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati è l’I.I.S.S. “G.MARCONI – M.HACK” di Bari (tel/fax 080553450 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), nella persona del Dirigente Scolastico, legale rappresentante dell’Istituto, Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

 

2) RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è la Società SILEA SRL (referente Dott. Antonio Gabriele Armenise), email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

3) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali forniti alla presente Istituzione scolastica saranno trattati dal personale della scuola soltanto nell’ambito delle finalità istituzionali, che sono quelle relative all’istruzione ed alla formazione degli alunni e quelle amministrative ad esse strumentali. Il trattamento dei dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza, limitazione delle finalità, esattezza, limitazione della conservazione, integrità e tutela della riservatezza e dei diritti individuali.

I dati personali definiti come “dati sensibili” o come “dati giudiziari” dal D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196 e successive modifiche (Codice della Privacy) e i dati previsti dagli art. 9 e 10 del Regolamento Ue 2016/679, saranno trattati esclusivamente dal personale della scuola, appositamente incaricato, secondo quanto previsto dalle disposizioni di Legge e di Regolamento nel rispetto del principio di stretta indispensabilità dei trattamenti.

 

 

4) SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO

I dati saranno comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l'espletamento di servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto scolastico, con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato. Sono autorizzati al trattamento dei dati: il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi; il personale amministrativo, tecnico e ausiliario in servizio presso l’Istituto; i docenti in servizio presso l’Istituto; eventuali docenti ed esperti esterni incaricati dalla scuola di svolgere attività di ampliamento dell’offerta formativa, come previsto dal PTOF. Il personale incaricato ha accesso ai dati a seconda delle mansioni e si attiene alle norme impartite e alle disposizioni di legge. E’ vietato all’incaricato qualsiasi forma di diffusione e comunicazione di dati personali che non sia funzionale allo svolgimento dei compiti affidati ed è adeguatamente istruito sulle norme privacy previste dal Regolamento Ue 2016/679. Il trattamento sarà effettuato sia con strumenti cartacei che elettronici, nel rispetto delle misure di sicurezza minime, così come previsto dal Regolamento Europeo, ad opera di soggetti appositamente incaricati.

 

5) TEMPO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati saranno conservati presso gli archivi del Titolare per tutta la durata del rapporto tra la famiglia e l’istituzione scolastica, per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge e per un tempo non superiore agli scopi per i quali sono stati raccolti, secondo le indicazioni delle Regole tecniche in materia di conservazione digitale degli atti definite da AGID e nei tempi e nei modi indicati dalle Linee Guida per le Istituzioni scolastiche e dai Piani di conservazione e scarto degli archivi scolastici definiti dalla Direzione Generale degli Archivi presso il Ministero dei Beni Culturali.

 

6) BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La base giuridica del trattamento risiede nell’art. 6 comma 1 lettera e) del GDPR, in quanto il trattamento è effettuato da un soggetto pubblico ed è necessario per lo svolgimento delle funzioni istituzionali; per quanto riguarda il trattamento di categorie particolari di dati personali, la base giuridica risiede nell’art. 9 comma 2 lettere b) e g).

 

7) CONSENSO

Nel corso del rapporto con la presente Istituzione scolastica, i dati personali verranno trattati dal personale della scuola nell’ambito delle finalità istituzionali, così come definite dalla normativa vigente: R.D. n. 653/1925, D.Lgs n. 297/1994, D.P.R. n. 275/1999; D.I. n. 44/2001 e le norme in materia di contabilità generale dello Stato; L. n. 104/1992, L. n. 53/2003, D.Lgs n. 165/2001, D.Lgs 196/2003, D.M 305/2006; D.Lgs 76/05; D.Lgs 77/05; D.Lgs 226/05; D.Lgs n. 151/2001; D.P.C.M. n. 185/2006; D.P.R. n. 89/2009; L. 170/2010; D.M. n. 5669/2011; D.P.R. 80/2013, D. Lgs 33/2013, D.L. 104/2013, convertito, con modificazioni, dalla L. 128/2013, L. 107/2015, D. Lgs 50/2016 e relativi decreti applicativi e tutta la normativa collegata alle citate disposizioni. Si fa presente che il conferimento dei dati richiesti e il conseguente trattamento sono obbligatori, in quanto previsti dalla normativa sopra citata; l’eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare il mancato perfezionamento dell’iscrizione e l’impossibilità di fornire all’alunno tutti i servizi necessari per garantire il suo diritto all’istruzione ed alla formazione. Dovrà essere invece ottenuto dalla presente Istituzione scolastica il consenso dell'interessato per raccogliere e trattare i dati relativamente ai trattamenti complementari alle finalità istituzionali.

 

8) DESTINATARI

I dati personali potranno essere comunicati a soggetti pubblici (quali, ad esempio, ASL, Comune, Provincia, Ufficio scolastico regionale, Ambiti Territoriali, organi di polizia giudiziaria, organi di polizia tributaria, guardia di finanza, magistratura) nei limiti di quanto previsto dalle vigenti disposizioni di Legge e di Regolamento e degli obblighi conseguenti per codesta Istituzione scolastica; i dati relativi agli esiti scolastici degli alunni potranno essere pubblicati mediante affissione all’albo della scuola secondo le vigenti disposizioni in materia. I dati forniti potranno essere comunicati altresì alle altre istituzioni scolastiche, statali e non statali, per la trasmissione della documentazione attinente alla carriera scolastica degli alunni, limitatamente ai dati indispensabili all’erogazione del servizio.

Potranno infine venire a conoscenza dei dati personali terzi soggetti che forniscono, a questa Istituzione scolastica, servizi strumentali (alle finalità di cui sopra), ferma restando la garanzia di tutela dei diritti dell'interessato. Tali soggetti agiranno in qualità di Responsabili o Incaricati del trattamento. La realizzazione di questi trattamenti costituisce una condizione necessaria affinché l’interessato possa usufruire dei relativi servizi.

Ai sensi dell'art. 96 del Codice della Privacy, ferma restando la tutela della riservatezza dell'alunno, al fine di agevolare l'orientamento, la formazione e l’inserimento professionale dell'alunno, i dati relativi agli esiti scolastici, intermedi e finali, e altri dati personali diversi da quelli sensibili o giudiziari, potranno essere comunicati o diffusi, anche a privati e per via telematica. La comunicazione avverrà esclusivamente a seguito di sua richiesta e i dati saranno poi trattati esclusivamente per le predette finalità.

I dati sensibili e giudiziari non saranno oggetto di diffusione; tuttavia, alcuni di essi potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici nella misura strettamente indispensabile per svolgere attività istituzionali previste dalle vigenti disposizioni di legge in materia sanitaria, previdenziale, tributaria, giudiziaria e di istruzione. I dati non verranno trasferiti a destinatari residenti in paesi terzi rispetto all’Unione Europea né ad organizzazioni internazionali, fatta eccezione per i casi in cui i dati siano gestiti in cloud ed i server siano fisicamente collocati all’estero. In ogni caso i server sono fisicamente ubicati in un paese appartenente all’Unione Europea.

 

9) DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Al Titolare del trattamento o al Responsabile l'interessato potrà rivolgersi senza particolari formalità, per far valere i propri diritti, così come previsto dal Regolamento Europeo 2016/679; ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha i seguenti diritti:

  • di accesso;
  • di rettifica;
  • di cancellazione (diritto all’oblio);
  • di limitazione del trattamento;
  • di revoca del consenso, nei casi previsti dal Regolamento;
  • di portabilità dei dati;

 

 

10) DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

 

11) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

Per consentire ai genitori l'assolvimento dell'obbligo di garantire l'istruzione dei figli maggiorenni, che siano ancora non autosufficienti e conviventi, così come indicato dalle norme vigenti e dai pronunciamenti giurisprudenziali, è permesso ai genitori medesimi l'accesso alle informazioni riguardanti il rendimento scolastico e la frequenza dei figli maggiorenni rientranti nelle categorie sopra indicate (non autosufficienti e ancora conviventi).

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI O DPO (DATA PROTECTION OFFICER)

Prot.589 del 23/01/2019

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI O DPO

(DATA PROTECTION OFFICER)

Il DPO o Responsabile della Protezione dei Dati è la figura individuata dal nostro Istituto Scolastico per i compiti definiti dal Regolamento Europeo UE 2016/679 (GDPR).

Il Responsabile della Protezione dei Dati designato ai sensi dell’art. 37 del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”) è la società SILEA SRL di Bari (referente Dott. Antonio Gabriele Armenise).

Ai sensi dell’art. 38 comma 4 del GDPR gli interessati possono contattare senza formalità il Responsabile della Protezione dei Dati per tutte le questioni relative al trattamento dei loro dati personali e all’esercizio dei loro diritti. Il Responsabile della Protezione dei Dati può essere contattato alla casella e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Anna Grazia De Marzo

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Menu

Inquadra il QR Code per visualizzare la brochure dell'offerta formativa dell'IISS Marconi-Hack

La nostra scuola... in chiaro

 

Ultimo mese Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Emblema dell'Unione Europea Emblema della Repubblica Italiana Emblema della Regione Puglia Programma Operativo Nazionale -Per la Scuola: competenze e ambienti per l'apprendimento- 2014-2020 ECDL Cisco Systems Zeroshell net services

 

Follow Us